Maschera pelli grasse, secche, sensibili

Maschere di bellezza fai da te: maschera pelli grasse, secche, sensibili; metodi ed ingredienti semplici per prepararsele in casa.

Maschera per pelle grassa

La pelle grassa appare unta e lucida a causa di un’ eccessiva produzione di sebo ed è spesso accompagnata dall’acne. Le maschere per pelli grasse hanno la capacità di purificare la pelle e assorbire la produzione di sebo in eccesso

Come preparare la maschera viso per pelli grasse;

ingredienti: limone e argilla verde.

Procedimento: unire il succo di limone a dell’argilla verde e mescolare fino ad ottenere un composto semifluido; detergere il viso e asciugarlo con un asciugamano morbido e applicatevi il composto per trenta minuti, sciacquate poi con acqua tiepida. Ripetere il trattamento una volta alla settimana.

In alternativa, per pelli grasse sensibili;

ingredienti: limone e yogurt bianco magro.

Procedimento: aggiungere il succo di mezzo limone a mezzo barattolino di yogurt da 125 ml e mescolare; detergere il viso e asciugarlo con un asciugamano morbido e applicatevi il composto per venti minuti, sciacquate poi con acqua tiepida. Ripetere il trattamento una volta alla settimana.

Questi trattamenti, grazie all’astringenza del limone e all’azione dell’argilla verde ci renderanno la pelle meno grassa; lo yogurt ha funzioni idratanti e antisettiche. È possibile sostituire il limone con un kiwi al punto giusto di maturazione.

Maschera per pelli secche

Per rimediare al problema della pelle secca a causa dello stress, di un’eccessiva esposizione al sole, dell’inquinamento ecc. si può ricorrere ad una maschera a base di latte o yogurt bianco magro, miele e della farina bianca o farina d’avena (quest’ultima se si vuole avere un maggior effetto esfoliante).
È possibile sostituire il miele con della frutta ben matura frullata come: pesche, albicocche o kiwi.

Procedimento: preparare un composto formato dai tre ingredienti presi in quantità uguale, mescolare bene ed applicare sulla pelle del viso pulita ed asciutta, lasciare agire per una ventina di minuti  risciacquare con acqua tiepida. È sufficiente ripetere il trattamento all’occorrenza una volta ogni una o due settimane.

Una maschera per pelli secche con effetto rigenerante la si può preparare utilizzando la polpa di una pera frullata unita ad un uovo intero, un cucchiaio d’olio d’oliva o di mandorle e due cucchiai di miele; lasciare agire per 15-20 minuti sul viso e sciacquate con acqua tiepida.

Maschera per pelli sensibili

Un rimedio per le pelli sensibili che si arrossano facilmente è una maschera per viso che sfrutta il potere lenitivo ed idratante del miele e quello idratante e rivitalizzante della carota grazie al suo contenuto di carotenoidi.
Una maschera a base di miele e carota dona alla pelle una protezione in più contro i raggi UV, l’inquinamento atmosferico e le basse temperature.

Procedimento:

dopo aver cotto a vapore una carota passatela con il mixer o mettetela in un frullatore ed unitela ad un cucchiaino di miele, mescolate il tutto e applicate il composto sul viso ben pulito e lasciate agire per almeno 20 minuti per poi risciacquare con acqua a temperatura ambiente.

Potrebbe interessare: “Maschera viso fai da te con ingredienti naturali